Anche stamattina la Goggioli mi ha dato cinque all’interrogazione di Diritto. Il terzo in un mese. All’intervallo mi sono messa a piangere e ho smesso un attimo prima che entrasse la prof. di italiano. All’uscita di scuola Lorenzo ha cercato di rassicurarmi dicendo che la prossima volta prenderò un bel voto. Non appena ha smesso di parlare, l’ho guardato dritto negli occhi e gli ho confidato: un mese fa mio padre ha perso il lavoro.